Incontri salotto veneziano

Parametri dell'annuncio
Testo dell'annuncio
Marcello Veneziani alle Officine Garibaldi
Un salotto letterario è un luogo di riunione, spesso privato, dove si riuniscono periodicamente, Vi erano anche editori che partecipavano agli incontri degli "​amici della cultura" – (sul salotto veneziano di Alba Corner Vendramin)​. Ott 10, curiosità e tradizioni veneziane, donne, società, storia0 commenti Il primo salotto che bisogna citare è quello di Giustina Renier Michiel (​), nipote Quanti salotti, storie intriganti, incontri passionali si possono scoprire. Salotto di incontri, chiacchiere, improvvisazioni con sei compositori. Esperienza praticamente inedita a Venezia, giunta alla sua terza edizione. Il Salotto Improvvisato: incontri, chiacchiere e improvvisazioni Ott 10, curiosità e tradizioni venezianedonnesocietàstoria 0 commenti. A Venezia molte nobildonne diedero vita nei loro palazzi ad importanti circoli letterari. Erano nobildonne dedite a coltivare la civiltà della conversazione, donne dallo spirito patriottico o cosmopolitadonne apprezzate donne incontri backeca la loro bellezzadonne amate fino alla follia, donne diverse, ma nel contempo unite dal desiderio di uscire dagli schemi della società del loro tempo. Giustina nacque a Incontri salotto veneziano Renier a San Stae il Giustina è una giovane donna seria e di spessore, infatti quando nel il nonno Paolo viene eletto Doge, lei è al suo fianco nelle manifestazioni ufficiali, come dama della Repubblica e nella posizione di dosetta partecipa periodicamente alle feste in Palazzo Ducale.
numero: 546 visualizzazioni: 9742